domenica, Maggio 19, 2024
No menu items!
HomeComunicazioniModalità pagamento quota di iscrizione all’Ordine

Modalità pagamento quota di iscrizione all’Ordine

L’OPI di Caserta, seguendo le direttive AGID,  ha aderito al nuovo sistema dei pagamenti PagoPA. Le quote saranno inviate via PEC e Email ordinaria (per chi avesse comunicato i suoi indirizzi all’Ordine) oppure tramite postalizzazione. Di seguito una semplice spiegazione di come effettuare il pagamento.

La quota dovrà essere versata entro e non oltre la data di scadenza presente sull’avviso di pagamento stesso.

Il pagamento può essere effettuato tramite qualsiasi esercizio convenzionato con il sistema PagoPA:

  • Utilizzando l’home banking del proprio istituto bancario cercando il logo pagoPA; solo qualora non fosse disponibile la sezione PagoPa cercare il logo CBILL;
  • Presso le agenzie della propria banca;
  • Presso gli sportelli ATM della propria banca (se abilitati);
  • Presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica e della Grande Distribuzione;
  • Presso un qualunque PSP esposto sul portale PagoPa; per comodità si indica il link del sito ufficiale Agid: https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/pagopa/dove-pagare;

Basta comunque digitare “psp pagopa” in qualunque motore di ricerca per ritrovare il link.

Si specifica che dal link indicato non è possibile pagare ma solo verificare quali modalità di pagamento dei bollettini PagoPa prevede il proprio istituto di credito.

N.B. Non è possibile eseguire questo pagamento presso gli Uffici Postali e tramite il conto BancoPosta.

Pagare l’imposta mediante l’avviso PagoPa è semplice se si prestano alcune piccole attenzioni durante il processo di pagamento:

  • se si paga dal proprio home banking è necessario ricercare la sezione con il logo PagoPa; solo qualora non fosse disponibile la sezione PagoPa ricercare il logo CBILL; se non sono presenti, non sarà possibile pagare l’avviso dall’home banking;
  • è necessario digitare correttamente la denominazione dell’Ente, comprensiva degli eventuali articoli; denominazione che ricordiamo essere Collegio degli Infermieri Professionali Assistenti Sanitari e Vigilatrici d’Infanzia (Ipasvi) della Provincia di Caserta oppure OPI CASERTA
  • la denominazione è comunque indicata in alto a destra, nella sezione Ente Creditore, nell’avviso allegato;
  • Qualora invece della denominazione Ente venga richiesto l’identificativo “biller” dovrà essere inserito il Codice CBILL riportato nell’allegato PDF vicino Codice Avviso
  • è necessario indicare correttamente il Codice Avviso di 18 cifre riportato in calce a destra nel pdf allegato.
RELATED ARTICLES